logo excellence
excellence
febbraio 18, 2016 - Homi

A Palazzo Reale “L'arte del bijou italiano”

In occasione della Settimana della Moda Donna milanese, #palazzoreale presenta dal 19 febbraio al 2 marzo 2016 la mostra “L’ARTE DEL BIJOU ITALIANO”, allestita nelle splendide Sale degli Arazzi al piano nobile del Palazzo. Arte, moda e design si fondono nel percorso di questa mostra, promossa e prodotta da Comune di Milano|Cultura, #palazzoreale, Fiera #milano e HOMl, il Salone degli Stili di Vita di Fiera #milano, e curata da Alba Cappellieri e Lino Raggio. Il percorso della mostra si snoda attraverso bijoux d’autore dagli anni Cinquanta al Duemila, ripercorrendo la storia di questo prezioso accessorio attraverso 300 pezzi unici firmati da stilisti e designer di fama internazionale. Un viaggio nel tempo che porta i visitatori alla scoperta delle creazioni realizzate per grandi stilisti come Walter Albini, Giorgio Armani, Renato Balestra, Biki, Ugo Correani, Enrico Coveri, Gildo Cristian, Dolce & Gabbana, Gianfranco Ferrè, Emy Forte, Krizia, Lancetti, Missoni, Moschino, Tina Rossi, Luciano Soprani, Valentino, Gianni Versace.

Dalla ricercata eleganza del bijou anni ‘60, concepiti nel periodo del boom economico e delle grandi speranze di prosperità, alle forme destrutturate dei modelli anni ’70 che rispecchiano le iniziative di protesta, fino all’opulenza e alla voglia di esibirsi tipica degli anni ’80, alla misura degli anni ’90 e allo sperimentalismo dello stile anni 2000. In bilico tra serie limitate e produzioni industriali, “L’ARTE DEL BIJOU ITALIANO” racconta attraverso questi oggetti d’autore anche la capacità propria della creatività italiana di unire qualità manifatturiera e bellezza formale, innovazione tecnologica e tradizioni artigianali di altissimo profilo: una storia dell’evoluzione dello stile e della moda che vede #milano come baricentro creativo e produttivo.

“La Settimana della Moda femminile entra a #palazzoreale con un vero e proprio ‘gioiello’ di mostra che accompagna il fermento della città incarnando l’essenza propria dello spirito milanese: quello di saper dare forma alla bellezza grazie alla sapienza dell’artigianato unita al talento creativo, capacità che qui a #milano ha sempre trovato il terreno più fertile per germogliare – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –. Arte da indossare, creatività pret-à-porter: con linguaggi diversi da quelli che solitamente lo abitano, #palazzoreale racconta al pubblico l’evoluzione del gusto della società italiana attraverso l’interpretazione dei suoi più grandi stilisti”.

“La cultura sui cambiamenti della moda e dello stile che caratterizza #homi, il nostro Salone degli Stili di Vita, si presenta in città con una mostra di grande suggestione – afferma Corrado Peraboni, Amministratore Delegato di Fiera #milano . Si tratta di unevento che abbiamo pensato per offrire a #milano un’esperienza unica sulla storia del costume e del design. Un’occasione che mette in primo piano la creatività Made in Italy nella città che più di ogni altra ha rappresentato e continua a rappresentare il baricentro del #fashion e delle sue tante evoluzioni. Grazie alla collaborazione di Fiera #milano con il Comune di Milano-Cultura e #palazzoreale – continua Peraboni – abbiamo l’opportunità di essere presenti in una delle sedi espositive più prestigiose della città, con un’iniziativa davvero particolare”.

L’ARTE DEL BIJOU ITALIANO, aperta a tutti con ingresso gratuito, vuole anche essere la testimonianza del vivace dialogo che arte e design continuano a intrattenere da decenni e che, grazie alle nuove proposte creative, si arricchisce sempre di nuovi linguaggi. Un racconto entusiasmante, costruito di materia ed emozioni, di costumi che cambiano e confermano il ruolo unico del bijou tra gli accessori che più contribuiscono a testimoniare l’evoluzione del gusto e della moda.

News correlate

febbraio 26, 2016

Filtro avanzato