logo excellence
excellence
maggio 12, 2016 - Chevrolet

Due le anteprime nazionali che Chevrolet presenterà al Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino: la Corvette Z06 C7.R Edition e la nuova Camaro 6.2L V8

Il Gruppo CAVAUTO ha avuto mandato ufficiale da Cadillac Europe di rappresentare #corvette e #chevrolet a Torino

Monza, 12 maggio 2016 – Se si crede che i numeri facciano la differenza, allora questa è la volta di porvi veramente attenzione.
Due iconici brand –Corvette e Chevrolet–, due anteprime nazionali –Corvette Z06 C7.R Edition e la nuova #camaro MY ‘16–, due 6.2L V8 –di cui 1 sovralimentato–, 659 CV per la #corvette e 453 CV per la #camaro.
Questi, in sintesi, i numeri delle pedane #corvette e #chevrolet per 2 delle US muscle car per eccellenza alla seconda edizione del Salone dell’Auto di Torino del prossimo Giugno.

«Sono convinto che prodotti e brand così particolari abbiano bisogno di far vivere e nel contempo trasmettere, in modo non troppo convenzionale, tutto il proprio fascino e i propri valori», sottolinea Hermes Cavarzan –Presidente e fondatore del Gruppo CAVAUTO, importatore e distributore ufficiale di Cadillac Europe per i brand Cadillac, #corvette e #chevrolet Camaro–.
«Non possiamo più permetterci di star a guardare. E’ ora di farsi vedere. Ed è proprio per questo che ho insistito con vertici dell’headquarter europeo di Cadillac Europe per poter essere al Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino», aggiunge Cavarzan. «Questo evento è un’occasione unica e sono contento che GM abbia apprezzato il mio progetto e riconosciuto la mia visione».

La #corvette Z06 C7.R Edition esposta, sarà l’unico esemplare italiano delle 500 vetture, in serie limitata, che sono state realizzate da #chevrolet per celebrare il rapporto con il "World Class Sports Car Endurance Racing".
Questa vettura è una limited edition realizzata su base #corvette Z06 2016.
Partendo dalla #corvette più potente e tecnologicamente più avanzata di sempre, settima generazione della vettura iconica degli anni cinquanta, la Z06 C7.R Edition mantiene la struttura reticolare in alluminio leggera e rigida della Z06 MY ’16 e il V8 in alluminio da 6,2 litri sovralimentato, che sviluppa 659 CV e 881 Nm di coppia. Valori che rendono la vettura la più potente di serie mai prodotta da General Motors.

Il prestigio e la tecnologia di #corvette Racing hanno influenzato in modo significativo lo sviluppo della #corvette Z06, e la nuova C7.R Edition è una perfetta sinergia tra la macchina da corsa e il modello di produzione. Il concetto e le caratteristiche uniche della #corvette Z06 2016 C7.R Edition prevedono elementi come gli esterni in tinta #corvette Racing Yellow (una novità del 2016) o neri, un pacchetto di grafiche dedicate, il Performance Package Z07 con impianto frenante in carbonio ceramico di Brembo e gli pneumatici estivi Michelin Pilot Sport Cup 2. A questi dettagli si aggiungono pinze dei freni gialle, cerchi neri con una striscia gialla e il simbolo centrale con logo #corvette Racing. Internamente sono stati adottati sedili sportivi da gara in pelle scamosciata con bordi in microfibra, volante, leva del cambio e pacchetto di rivestimenti interni in fibra di carbonio (lucido) e piastre battitacco #corvette Racing.

Il prezzi in Italia della Z06 partiranno da € 118.900 per la coupé e € 124.000 per la convertible. La Z06 C7.R Edition partirà da € 142.500.

Spostandosi sulla pedana #chevrolet si incontrerà l’altra anteprima nazionale con la nuovissima #camaro.
Giunta alla sua sesta generazione, questa vettura “parla” oggi il verbo di elevati livelli di prestazioni e tecnologia, nonché di un’architettura più piccola e leggera.

La nuova #camaro offre un’esperienza di guida più veloce e più agile, anche grazie a nuovi propulsori. Oltre al primissimo motore Turbo, il nuovo turbo 2.0L -abbinato a un cambio automatico, di serie, a 8 marce-, #chevrolet presenterà al parco Valentino la #camaro V8, con l’altrettanto nuovo 6.2L LT1 a iniezione diretta Small Block V8, in grado di sviluppare 453 CV (333 kW) e 617 Nm di coppia. Per la prima volta sulla #camaro V8 sono disponibili le sospensioni Magnetic Ride Control, e vi è la possibilità di applicare l’Active Fuel Management per la #camaro V8 automatica, che consente alla vettura di raggiungere il 25% di efficienza del carburante in più rispetto alla generazione precedente.

Il motore LT1 è disponibile con un cambio manuale a sei marce –con la nuova tecnologia Active Rev Match che “manda un segnale” all’acceleratore per una scalata di marcia perfettamente a tempo– o con il controllo automatico a otto rapporti con leve al volante Hydra-Matic 8L90.

La nuova #camaro sarà disponibile a partire da Giugno nella versione 6.2L V-8 a partire da € 48,500. La versione 2.0L Turbo, da 276 CV, arriverà dopo l’estate e il prezzo di ingresso sarà di € 42.300.
Inoltre, per il mercato italiano, il Gruppo CAVAUTO propone la versione, esente da superbollo, da 250 cavalli. 

Filtro avanzato