logo excellence
excellence
marzo 03, 2017 - Jaguar

Bremont e Jaguar prolungano la leggenda della E-Type con il nuovo cronografo MKII

La #jaguar Lightweight #etype, vincitrice della classe GT alla 12 Ore di Sebring del 1963, ha ispirato il nuovo cronografo MKII con quadrante bianco di Bremont
Il design dell’orologio prevede nuove lancette e un cinturino con cuciture di colore rosso, un riferimento alle strisce della vettura numero 23, oltre ad alcuni richiami al volante e ai pneumatici della E-type
 
 
Nel 1963 è nata una leggenda che, decenni più tardi, continua ad essere celebrata. Solamente 18 esemplari della sportiva Lightweight #etype erano stati destinati alla produzione, ma ne furono costruiti appena 12, fino a quando nel 2014 #jaguar decise di produrre i restanti 6 esemplari. L’auto ha trovato la sua immortalità in Florida sul circuito della 12 Ore di Sebring, una delle gare di durata più importanti della sua epoca. Due Lightweight #etype hanno condotto la gara nella Classe GT 4.0 e la numero 23, in colore Old English White con audaci strisce rosse e blu, ha tagliato per prima il traguardo.
 
La vittoria della numero 23 viene ancora oggi celebrata e il suo glorioso passato nelle competizioni sportive ha ispirato #bremont nello sviluppo del suo nuovo cronografo MKII. Con il lancio della collezione #bremont #etype, l’azienda britannica di orologi ha voluto rendere omaggio al progetto originale della vettura, una costante fonte di ispirazione per i cofondatori Nick e Giles English. 
 
Questa nuova versione con quadrante bianco, incorpora alcuni stilemi dell’attuale gamma MKII #bremont #jaguar, ma con un nuovo anello tachimetrico del quadrante che può essere utilizzato per misurare la velocità. L’MKII Sebring ha anche delle nuove lancette e un cinturino in pelle con cuciture rosse “racing”, un richiamo alle strisce che caratterizzavano  la vettura da corsa.
 
 
 
 
 
Giles English, cofondatore di #bremont, ha dichiarato: “Nel corso degli anni, #bremont ha instaurato un rapporto davvero speciale con #jaguar. Io e Nick abbiamo sempre amato la #etype e quando, nel 2014 #jaguar decise di completare la produzione dei 18 esemplari degli anni 60, siamo stati estremamente affascinati dall’idea di entrare a far parte del patrimonio Lightweight. Quella di Sebring è una storia molto intrigante, per questo la vittoria di Classe ottenuta nel 1963 ha rappresentato una naturale fonte d’ispirazione per la nuova versione del nostro cronografo.”
 
Il modello MKII, progettato per trasportare chiunque lo indossi nell’epoca d’oro delle competizioni sportive degli anni ’60, ha lo storico logo #jaguar al di sopra delle ore sei e la numerazione delle ore che riprende la strumentazione dell’E-type. Il classico layout da cronografo, con due sotto quadranti posizionati alle ore 3 e 9, è stata ottenuto tramite l’uso di un meccanismo automatico BE-50AE splendidamente decorato, che è stato personalizzato da #bremont secondo standard esclusivi. Una sottile “linea rossa” sul contaminuti rende omaggio al contagiri della #etype
 
La cassa in acciaio lucido da 43 mm, dotata di un doppio cristallo bombato per aumentare l’aspetto vintage dell’orologio, è stata realizzata interamente nel Regno Unito da #bremont utilizzando la sua rinomata tecnologia “Trip-Tick”, che assicura una durezza sette volte superiore a quella di un #orologio in acciaio classico. Visibile attraverso un fondello in vetro zaffiro, il meccanismo riprende alcuni spunti stilistici dalla #etype con un contrappeso automatico a forma di “volante”. Un ulteriore richiamo al mondo automobilistico è rappresentato dal “battistrada” inciso nella corona di carica, sormontato dallo storico logo #jaguar in piena corrispondenza con quello presente nel quadrante. 
 
Ian Callum, #jaguar Director of Design, ha dichiarato: “I componenti della MKII colgono in modo discreto e intelligente lo spirito di quella che indubbiamente è una delle sportive più iconiche di tutti i tempi. Ogni #orologio #bremont #jaguar trasmette in modo sobrio alcuni tratti dell’E-type, che sono facilmente riconoscibili, perché creati avendo la vettura bene in mente. Quando li si indossa seduti al volante, appaiono semplicemente perfetti, come se fossero stati progettati negli anni ’60 insieme alla vettura.”
 
 
 
 
 
NOTE
#jaguar Land Rover #classic è un reparto della divisione Special Operations, la fonte ufficiale per quanto riguarda le auto storiche, i servizi altamente qualificati, i ricambi originali e anche per tutte quelle indimenticabili esperienze a bordo delle #jaguar e delle Land Rover storiche, destinate agli appassionati di tutto il mondo. 
Il nostro team, composto da 130 ingegneri, laureati e apprendisti che lavorano presso l’impianto #jaguar Land Rover #classic Works di Coventry, è specializzato in eccezionali “Reborn”, i restauri completi delle vetture di entrambi i marchi, e nella costruzione di esclusivi modelli “New Original”, come la #jaguar Lightweight #etype e la XKSS.

Ti potrebbe interessare anche

settembre 07, 2017
download all Scarica tutto
agosto 23, 2017
download all Scarica tutto
luglio 07, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato