logo excellence
excellence
maggio 15, 2017

Aspettando Pitti. Nuovo look e nuove proposte per scoprire Firenze da insoliti punti di vista: le novita’ del Bernini Palace

Una vecchia boutique di cappelli nel Cuore della città è oggi la hall del 5 stelle fiorentino. Un’opera di restyling a firma del Gruppo Duetorrihotels regala una nuova luce agli antichi modelli di teste che sfoggiano eccentrici cappelli lungo le pareti.

E per chi desidera cambiare prospettiva e scoprire #firenze sotto una nuova luce il pacchetto, che include un viaggio in mongolfiera. 


Firenze, 15 maggio 2017_ Firenze ad ogni passo offre scorci di inesauribile bellezza: non sorprende il fatto che il Bernini Palace, 5 stelle della città rinascimentale per definizione, ri-nasca periodicamente rinnovandosi con stile per rispondere alle esigenze di una clientela di lusso che cerca estrema cura dei dettagli e qualità.


Gli ospiti possono scoprire la nuova veste della hall, biglietto da visita della struttura, che introduce in un mondo raffinato ed elegante. Un invito a scoprire l’hotel sotto una nuova luce, e per estensione, anche la città: il Bernini propone di abbinare il soggiorno a un tour in mongolfiera, per ammirare #firenze da una prospettiva inedita e di grande effetto.


Ma prima di prendere il volo andiamo a scoprire l’ingresso dell’hotel. Come ben sapevano gli artisti del quattro-cinquecento, la luce è fondamentale nel disegnare i volumi ed esaltare i colori. E così la hall diventa uno spazio pervaso da un gioco di luci ed ombre: dai drappeggi alle finestre la luce filtrasoffusa, con effetto pittorico, soffermandosi su decori, sui tessuti pregiati,sulpavimentoinparquet. Lungo le pareti sfilano antichi modelli di teste che sfoggiano eccentrici cappelli. Con ogni probabilità l’attuale hall fu in passato una particolarissima boutique di copricapi. Un’ispirazione in più per chi sarà ospite nell’hotel nei giorni di Pitti Immagine Uomo, che accoglie visitatori da tutto il mondo da martedì 13 a venerdì 16 giugno. Nella hall si affaccia il Lounge Bar, una sorta di palcoscenico cui fanno da quinte lunghe file di bottiglie particolarmente pregiate.


Splendida struttura che rievoca la memoria più antica della città, il Bernini si è preparato così all’arrivo della bella stagione: merito del gruppo Duetorrihotels, che ha già portato a termine il restyling della facciata, il restauro del magnifico loggiato interno cinquecentesco e il rinnovamento di numerose camere e suite.


Un viaggio nella bellezza e nella storia da coronare sorvolando i tetti rossi della città e ammirando #firenze da un punto di vista aereo. L’hotel propone a chi soggiorna almeno 2 notti, come esperienza unica e indimenticabile, un tour in mongolfiera sopra il campanile di Giotto, la cupola di Brunelleschi, i ponti sull’Arno, il dedalo di strade del centro.


Inclusi nell’offerta la camera doppia Superior, l’american breakfast buffet nella storica Sala del Parlamento, già buvette dei parlamentari all’epoca di #firenze capitale del Regno d’Italia (1865-1871), il welcome drink al Lounge Bar dell’Hotel e l’autista privato per il trasferimento all’area di lancio e il rientro.