logo excellence
excellence
settembre 06, 2017 - Benetti

Benetti presenta Fast 125’ m/y Skyler

Equipaggiata con l’innovativo sistema di propulsione sviluppato da Rolls Royce, l’Azipull Carbon (AZP C65)
Sovrastruttura in carbonio e resina ipossidica più leggera del 40%
Dotata di scafo Displacement to Planing D2P con wave piercer di prua per combinare i vantaggi di uno scafo dislocante a basse velocità con quelli di uno scafo planate a alte velocità
Design degli interni contemporaeo e altamente personalizzato a opera dello studio Redman Whiteley Dixon
Quattro aree spaziose all’aperto dedicate al relax degli ospiti


Skyler è la terza unità della gamma #benetti Fast, equipaggiata con il sistema di propulsione AZP C65, il più tecnologicamente avanzato sul mercato, e sarà consegnata all’armatore nel giugno 2017.

Con una lunghezza di 38.1 metri ed una larghezza di 8.3, costruito presso il cantiere di Viareggio, il Fast 125’ si articola su quattro ponti e ospita in totale 5 cabine per gli ospiti.
Le linee esterne, decisamente sportive, sono opera di Stefano Righini, che ha fatto ricorso alle finestrature orizzontali per accentuare ulteriormente l’aspetto slanciato dello #yacht. Altra caratteristica di rilievo è l’elemento centrale, a lato della sovrastruttura, che copre la scalinata di accesso all’upper deck.
Gli interni lussuosi sono stati progettati da Redman Whiteley Dixon, a partire dalla configurazione “Air”, una delle tre opzioni per gli interni che #benetti offer agli armatori dei Fast 125’. Il proprietario, un armatore con molta esperienza, ha richiesto diverse personalizzazioni come il grande ricorso a loose furniture di grandi nomi del design, tra cui Glyn Peter Machin, Sutherland, Minotti e Meridiani.

Filtro avanzato