logo excellence
excellence
febbraio 19, 2018 - Wider

Wider 165 “Cecilia” - Le ultime novità sulla costruzione

Dall’inizio dell’anno il cantiere ha registrato importanti progressi a bordo del #superyacht #wider 165 progetto “Cecilia”. La data del varo si sta avvicinando e i riflettori sono puntati sull’installazione e sui test dei sistemi tecnici affinché il tempo di messa a punto pre-consegna sia ridotto al mimino.

Grazie al #wider 150 M/Y Bartali, consegnato all’armatore lo scorso Giugno, si è imparato molto e ciò ha permesso che il Power Management System sia stato installato con il software operativo versione 3.0, più recente e aggiornata. Durante lo scorso mese i pod azimutali con eliche controrotanti – che offrono enormi vantaggi a dispetto dei motori tradizionali ed in particolare nella riduzione dei livelli di rumorosità e vibrazioni – sono stati montati insieme ai motori elettrici.

Gli stabilizzatori elettrici zero speed forniti da Naiad – stesso modello installato con successo sul #wider 150 – assicurano stabilità in ogni condizione e sono già stati testati. Le foto scattate a inizio Febbraio mostrano come il ponte di comando stia prendendo forma con quasi tutta l’elettronica di bordo al suo posto; mancano soltanto gli schermi touch screen che controlleranno e monitoreranno tutta la nave.

Tantissimo lavoro che è stato completato in questi ultimi mesi è in realtà stato fatto dietro le quinte, ad esempio le installazioni nelle varie aree tecniche così come il sistema A/V delle zone ospiti. Questo è davvero importante e significa che tutti gli sforzi ora possono essere concentrati sulla realizzazione delle finiture di alta qualità per l'allestimento interno e sulla fase finale del processo di verniciatura”, commenta Stefano Talamonti, Chief Operations Officer di #wider.

Sebbene l'attenzione si sia concentrata altrove, ci sono stati significativi progressi nel livello di completamento delle aree esterne: nel sundeck è stata completata la stesura del top coat ed è stato montato il corrimano in vetro così come sul ponte superiore. Il rivestimento in teak è stato montato in tutte le aree e riceverà la levigatura finale appena prima del varo.

Per quanto riguarda gli interni, ci sono stati progressi degni di nota sul montaggio mobili di tutti i ponti, sia nelle aree ospiti che in quelle dell'equipaggio. Anche se richiede ancora un po’ di immaginazione per comprenderne appieno la bellezza, l'eleganza del design italiano di IdeaeItalia sta iniziando a risplendere (qui per maggiori dettagli).

Tutti noi in cantiere siamo consapevoli degli elevati standard e dei numerosi premi vinti dal #wider 150... ora lo standard da raggiungere è molto alto ma abbiamo tutte le intenzioni di superarlo. Con un design interno completamente diverso e modifiche al layout, sono fiducioso che ‘Cecilia’ avrà ancora più successo e dimostrerà la versatilità del cantiere WIDER”, afferma Jeremy Roche, Direttore Sales & Marketing.

Il #wider 165 progetto ‘Cecilia’ è in vendita a 30m di euro ed il varo è previsto per la primavera 2018 con consegna finale per l’estate.


Filtro avanzato